Assistenza gratuita per interventi chirurgici. Pagamenti effettuati direttamente in ospedale.
Salute e benessere

Testosterone a basso dosaggio

Megan P.

Durante la terapia ormonale sostitutiva, l'assunzione di una bassa dose di ormoni viene definita microdosaggio. Quando il tuo obiettivo è sviluppare caratteristiche sessuali secondarie maschili, il trattamento con testosterone a basse dosi è degno di considerazione.

Sebbene la terapia con testosterone non sia esclusiva degli uomini transessuali, degli individui non binari e transmascolini per aumentare i livelli di testosterone, è un mezzo molto utile di terapia ormonale che migliora la salute dei transgender e consente alle persone transessuali di esprimere fisicamente la propria identità di genere.

Non è senza dubbio un passo da poco passare da un genere assegnato alla nascita che differisce dalla tua identità di genere. La popolazione transgender lo sa fin troppo bene.

La tecnologia medica e il trattamento ormonale hanno permesso alle persone transgender di alterare i loro livelli ormonali e alleviare parte dell'ansia associata alla disforia di genere.

Consideriamo perché la terapia ormonale a basse dosi è benefica

La terapia ormonale sostitutiva altera le caratteristiche sessuali secondarie di una persona. La terapia con testosterone comporterà cambiamenti nel proprio corpo che possono sembrare opprimenti se non somministrati gradualmente. Molti pazienti transgender a cui è stata assegnata una femmina alla nascita preferirebbero un cambiamento più sottile nell'aspetto.

La terapia con testosterone a basse dosi può offrire loro proprio questo... sottigliezza.

Di seguito sono riportate alcune caratteristiche sessuali secondarie che diventeranno evidenti nel corso della terapia ormonale femminile-maschile:

  • Un aumento della crescita dei peli sul viso
  • Aumento della massa muscolare
  • Un aumento della crescita dei peli del corpo
  • Una voce più profonda
  • Il grasso corporeo verrà ridistribuito
  • Secchezza vaginale
  • Le mestruazioni cesseranno
  • Crescita della barba
  • Perdita di capelli associata a calvizie maschile

Una dose standard di testosterone significherà che tutti questi cambiamenti si verificheranno rapidamente, il che potrebbe essere un po' profondo per alcuni uomini transgender e quelli che si identificano come non binari.

La terapia con testosterone a basse dosi, tuttavia, allevierà parte dell'ansia e della frustrazione associate alla disforia di genere poiché le persone transgender si avvicineranno finalmente ad essere e ad assomigliare a chi sono veramente.

I membri della popolazione transgender che possono trarre beneficio dall'assunzione di testosterone a dosi inferiori includono:

  • Individui con precedenti condizioni mediche o preoccupazioni. Ci sono casi in cui gli ormoni sessuali incrociati possono aggravare problemi di salute mentale esistenti. È anche importante avere un rapporto onesto con il proprio medico per essere ben informati e prudenti nell'uso del testosterone.
  • Gli ostacoli finanziari sono un altro motivo per prendere in considerazione l'assunzione di basse dosi di testosterone. Una dose più bassa aiuterà a distribuire i costi della tua terapia ormonale su un periodo più lungo, permettendoti di pianificare le tue priorità finanziarie e la sicurezza.

Fattori da considerare quando si decide una dose

Un improvviso aumento dei livelli di testosterone comporterà molti effetti visibili e nascosti e avrà maggiori conseguenze sulla transizione medica, soprattutto se hai deciso di sottoporti a interventi chirurgici di affermazione del genere. Considerare quanto segue quando si sceglie la dose giusta durante la terapia ormonale.

  • Storia medica
  • Salute riproduttiva
  • Risultati chirurgici desiderati
  • Aspirazioni di fertilità

Le persone transgender devono essere consapevoli degli effetti collaterali e dei risultati che avranno la loro terapia ormonale e l'aumento dei livelli di testosterone.

Vie di amministrazione

Alcune vie di somministrazione del testosterone aiutano la terapia ormonale a basse dosi meglio di altre.

Iniezioni

Le iniezioni costituiranno in genere la ricezione di 20 milligrammi di testosterone a settimana per via sottocutanea o intramuscolare.

Crema

È possibile ottenere una bassa dose di testosterone applicando circa 10 milligrammi di crema al testosterone al giorno.

Gel

In base alla concentrazione del gel che ti ha somministrato il tuo medico, è possibile mantenere una bassa dose di testosterone di conseguenza. Per un gel con concentrazione di 1%, la tua dose bassa sarebbe probabilmente compresa tra 12 e 25 milligrammi al giorno.

Toppa

Una dose bassa fino a 2 milligrammi di testosterone può essere somministrata tramite un cerotto al giorno.

Uso corretto del gel di testosterone transdermico:

Veicoli vaporizzabili contenenti testosterone medicinale sono inclusi in questi gel.

Si consiglia di applicare questo gel al mattino per lasciare che il testosterone si muova nel derma e venga rilasciato durante il giorno.

È importante fare attenzione a non far entrare il gel in contatto con nessun altro. Donne e bambini sono più suscettibili, quindi assicurati di non lasciare mai il gel su superfici o indumenti che potrebbero incontrare.

Le spalle e la parte superiore delle braccia sono il sito ideale per l'applicazione del gel di testosterone e devono essere mantenute all'asciutto fino a due ore dopo l'applicazione.

Altro sulla terapia ormonale

La somministrazione di dosi più basse di testosterone è un'alternativa alla terapia ormonale di affermazione del genere. Il microdosaggio generalmente non fa uso di bloccanti in quanto ciò può portare a livelli anormalmente bassi degli ormoni desiderati che possono essere pericolosi per la salute dei transgender.

L'acne è un evento prevalente poiché i livelli di testosterone aumentano durante il trattamento con l'ormone sessuale incrociato. Può essere lieve nella maggior parte dei casi, ma se le condizioni della pelle non migliorano dopo un anno di trattamento, potrebbe essere necessario ottenere farmaci da prescrizione.

Alcuni individui transgender sperimentano un miglioramento generale dell'umore durante la terapia ormonale di affermazione del genere, altri possono ritrovarsi a soffrire di depressione e ansia.

Molte condizioni di salute e mentali possono essere influenzate dagli ormoni che affermano il genere e si consiglia di rimanere continuamente in contatto con un medico in merito a tali preoccupazioni.

Mentre persegui la tua identità di genere ricevendo un trattamento endocrino, puoi aspettarti di sentirti come se stessi attraversando la seconda pubertà.

Coloro che sono stati assegnati maschi alla nascita e identificati come cisgender, hanno tutti familiarità con la confusione e il disagio associati alla pubertà a causa di un drastico aumento dei livelli di ormoni sessuali.

Con questo improvviso afflusso di ormoni sessuali maschili, l'aumento dei peli corporei, dei peli del viso e della massa muscolare derivante da tutto il testosterone varia ampiamente dai sintomi della pubertà che sperimentano le donne cisgender.

L'obiettivo del trattamento endocrino è quello di raggiungere i livelli di testosterone all'interno della normale gamma maschile in modo che la transizione medica da femmina a maschio lasci gli individui transgender soddisfatti e contenti della loro transizione di genere.

TESTOSTERONE

La maggior parte dei mezzi di trattamento con testosterone oggi fanno uso di sostanze bioidentiche per alterare i livelli ormonali. Ciò significa semplicemente che gli ormoni che riceverai sono l'equivalente chimico del testosterone naturalmente secreto.

Nelle persone transessuali di sesso femminile e maschile, il trattamento ormonale incrociato viene utilizzato con l'obiettivo della mascolinizzazione. Alcune delle forme più comuni di testosterone prescritte includono il testosterone undecanoato ad azione prolungata e il testosterone enantato.

A seconda dell'esito desiderato dei transessuali che ricevono il trattamento, il regime del trattamento con ormone sessuale incrociato può essere modificato. Le persone transgender binarie molto probabilmente desidereranno la piena virilizzazione, in cui il loro trattamento seguirà i principi dell'ipogonadismo maschile come terapia ormonale sostitutiva per raggiungere valori di testosterone che rientrano nella normale gamma maschile.

D'altra parte, le persone non binarie potrebbero desiderare solo una virilizzazione parziale. In questo caso, la dose di testosterone verrà regolata per ottenere il risultato desiderato.

Quando l'obiettivo principale dei pazienti transgender è correlato alla forma del corpo e ai cambiamenti della composizione, gli inibitori della 5a-reduttasi e l'epilazione definitiva possono essere somministrati in combinazione con il testosterone. Ciò produrrà alcuni effetti mascolinizzanti come la crescita e la massa muscolare, nonché una voce più profonda, ma la crescita dei peli del viso sul corpo sarà limitata.

Una combinazione di testosterone undecanoato e inibitori della 5a-reduttasi è un ottimo trattamento per gli individui transgender che hanno un'identità di genere non binaria e non desiderano conformarsi completamente a un binario di genere per quanto riguarda il loro aspetto fisico.

Il nandrolone è uno steroide anabolizzante che può essere utilizzato anche per aumentare la mascolinità della forma del corpo nelle persone non binarie in termini di crescita muscolare, senza alterare la crescita dei peli sul viso e sul corpo. L'uso di questo steroide è, tuttavia, poco studiato come forma di medicina transgender. Il profilo di sicurezza di questo farmaco è quindi discutibile ed è emersa una correlazione tra nandrolone e un aumentato rischio di malattia coronarica e cardiomiopatia. Questo rischio è associato a dosi molto elevate di questo ormone, che probabilmente non saranno mai raggiunte da regimi sanitari appropriati.

Monitoraggio dei livelli di testosterone

Quando gli uomini transgender ricevono testosterone esogeno, i livelli possono non avere fluttuazioni ma variano a seconda dell'intervallo di somministrazione corrente.

Il monitoraggio dei livelli ormonali negli uomini non transgender è in realtà molto più difficile a causa delle loro fluttuazioni rapide e frequenti.

Gli ormoni sessuali hanno globuline leganti che legano il testosterone alle proteine sieriche. Il testosterone non legato è indicato come testosterone libero.

La biodisponibilità del testosterone si riferisce alla quantità di testosterone prontamente disponibile per l'uso da parte di qualsiasi cellula.

Il testosterone disponibile per l'uso in questo modo è costituito da testosterone libero e testosterone che è solo debolmente legato all'albumina.

Per un monitoraggio accurato dei livelli di ormone sessuale negli uomini transgender, è necessario analizzare i livelli di testosterone totale. In altre parole, devono essere presi in considerazione il testosterone legato e quello libero.

L'interpretazione dei risultati richiede un po' più di attenzione per quanto riguarda gli uomini transgender. Molte strutture sanitarie riportano intervalli target per vari ormoni come i livelli di estrogeni e l'estradiolo sierico, ma questi intervalli alla fine differiscono ampiamente tra gli individui transgender e le tecniche di laboratorio utilizzate.

Altre sfide riguardanti l'interpretazione dei risultati di laboratorio nei pazienti transgender includono il fatto che il paziente può ancora essere registrato con un genere che non coincide con la loro identità di genere.

Un uomo transgender, ad esempio, può ancora essere registrato come sesso opposto. La normale gamma femminile non sarebbe ovviamente applicabile all'interpretazione dei risultati di laboratorio di questa persona.

Se un paziente transgender sta attualmente ricevendo un trattamento ormonale, la sua registrazione deve riflettere la sua vera identità di genere.

Possibili complicazioni della terapia ormonale mascolinizzante negli individui transgender:

  • Policitemia
  • Ipertensione
  • Apnea notturna
  • Diabete di tipo 2
  • Aumento di peso
  • Acne
  • Sviluppo della calvizie maschile
  • Disfunzione sessuale, anche se la funzione erettile sembrerà aumentare.

Poiché la medicina transgender è così avanzata a questo punto, queste complicazioni possono essere evitate facendo uso di regimi sanitari appropriati e sottoponendosi a controlli regolari con il proprio medico.

Assistenza gratuita
Pagare direttamente all'ospedale,
senza ricarichi.

    (e-mail, WhatsApp, FB, IG, cellulare)
    Grazie!
    Il vostro invio è stato ricevuto!
    Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.

    Articoli recenti