Assistenza gratuita per interventi chirurgici. Pagamenti effettuati direttamente in ospedale.

Assicurazione

Assicurazione - Thailandia Chirurgia estetica e plastica

Come farsi coprire l'intervento chirurgico MTF o FTM dall'assicurazione o dal governo

Qui a TransgenderThailand, ci occupiamo di ogni piccolo dettaglio che possa rendere la vita più facile ai pazienti. In questa sezione, parliamo di come sia possibile recuperare i costi sostenuti per l'intervento di cambio di sesso e per tutte le procedure, facendolo riconoscere dalle compagnie assicurative e dai governi, il cui scopo è quello di diminuire la disforia di genere.

Le nazioni per le quali garantiamo il nostro aiuto sono, al momento, Stati Uniti, Israele, Canada e Italia. Il vostro primo passo è contattarci e presentare i documenti relativi alla vostra assicurazione. In questo modo il nostro team vi aiuterà a seguire il processo di approvazione dell'assicurazione.

Uno dei nostri obiettivi principali è far sì che il vostro intervento di conferma del sesso sia coperto dalla vostra compagnia assicurativa o dal vostro governo. Forniamo il nostro servizio $100 a tutti i nostri pazienti per darvi una possibilità di successo.


Per aiutarci a verificare le prestazioni, abbiamo bisogno delle seguenti informazioni:

- Nome completo
- Data di nascita
- Procedura(e) che si desidera far coprire
- Una copia scannerizzata della tessera assicurativa (fronte e retro)
- Il vostro miglior numero di contatto (preferibilmente whatsapp)

Una volta ottenute le informazioni, il nostro team di difesa assicurativa contatterà la compagnia assicurativa o il team legale del paese designato.

Quando vi contatteremo, vi presenteremo una delle seguenti opzioni:

1. La vostra assicurazione non copre il costo delle procedure FTM o MTF.

Questo significherebbe che probabilmente dovrete:

- Pagare il costo della procedura
- Finanziare l'intervento con un prestito

2. La vostra assicurazione sanitaria copre la chirurgia superiore FTM o MTF

a. L'assicurazione paga il costo dell'intervento direttamente all'ospedale in cui verrà eseguito l'intervento di riassegnazione del sesso.
Per l'approvazione dell'autorizzazione sono necessari diversi documenti:

Una lettera di un operatore sanitario che attesti la conformità alle linee guida WPATH per l'intervento chirurgico, vedi linee guida WPATH* .
Appunti del consulto con i nostri medici, che saranno pronti 1-2 giorni dopo la visita.

b. Avete un'assicurazione sanitaria che copre l'intervento chirurgico transgender, ma è a pagamento.
In questo caso dovrete pagare in anticipo e riceverete il rimborso al termine dell'intervento.

È comunque utile sottoporsi alla procedura di autorizzazione, in quanto ciò può contribuire a ridurre significativamente le spese ospedaliere. In molti casi, l'assicurazione pagherà l'intero intervento o una parte di esso.
Le spese ospedaliere sono a carico dell'assicurazione, che di solito paga l'intero intervento o una parte di esso.
Quali sono le compagnie assicurative che coprono gli interventi top FTM/N e MTF/N? Ci sono diversi fattori che le compagnie assicurative utilizzano per determinare se l'intervento di un paziente può essere approvato.

Le compagnie più grandi che hanno visto un tasso di approvazione decente sono:

Anthem BlueCrossBlue ShieldAetnaCignaUnited Health InsuranceAnthem Blue Cross Blue Shield MedicalSe disponete dell'assicurazione sanitaria di cui sopra e siete alla ricerca di chirurghi per la conferma del sesso, provate a contattare direttamente il vostro assicuratore per vedere se dispone di informazioni che vi guidino per effettuare la SRS in Thailandia.

Per quanto riguarda il rimborso degli interventi chirurgici direttamente da parte del governo, esso avviene sia in Canada che in Italia.

Per quanto riguarda il Canada, il medico scelto dal paziente deve appartenere agli standard di cura della Disforia di Genere accettati a livello internazionale dalla World Professional Association for Transgender Health (WPATH).

Gli interventi che possono essere eseguiti all'estero sono tutti quelli che non vengono eseguiti nel Paese di residenza a causa di standard qualitativi e tecniche chirurgiche non sufficientemente avanzate.

Anche in questa circostanza, ci sono due possibilità:
1. Il governo paga direttamente l'ospedale
2. Il paziente anticipa il costo dell'intervento (o degli interventi).

Per quanto riguarda l'Italia, l'unico intervento che il governo copre è quello di cambio di sesso sia per MTF che per FTM. Le condizioni per richiedere il rimborso da parte del governo italiano sono legate ai tempi di attesa e alle tecniche chirurgiche avanzate utilizzate in altri Paesi come la Thailandia.

Il governo italiano copre il costo dell'intervento solo in percentuale. Lavoriamo in collaborazione con un team di avvocati italiani per assicurare un processo di richiesta rapido e di successo. In questo caso, le spese degli avvocati saranno coperte dal paziente o dal governo, a seconda dello status professionale.

*https://www.genderconfirmation.com/summary-of-wpath-standards-including-letters-hormones-age-requirements/

Assistenza gratuita
Pagare direttamente all'ospedale,
senza ricarichi.

    (e-mail, WhatsApp, FB, IG, cellulare)
    Grazie!
    Il vostro invio è stato ricevuto!
    Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.
    Cosa succede dopo l'intervento di femminilizzazione della voce?
    Di cosa si occuperà il logopedista?
    Che cos'è il turismo medico?
    La Thailandia transgender accetta turisti medici?