Assistenza gratuita per interventi chirurgici. Pagamenti effettuati direttamente in ospedale.

Mastopessi: sollevamento del seno in Thailandia

Preparazioni per la chirurgia del sollevamento del seno, tecniche e cure post-operatorie
Lifting Del Seno

Il seno delle donne spesso cambia in dimensioni e forma a causa del processo di invecchiamento o della perdita di elasticità e compattezza della pelle. La chirurgia del sollevamento del seno, nota anche come chirurgia della mastopessi, aiuta le donne a rinnovare la fermezza del seno e rimuovere la pelle in eccesso.

Questo intervento aiuta a sollevare, rimodellare e stringere il seno. Può anche rivolgersi ad areole che sono diventate troppo grandi riducendo la loro forma. Tuttavia, mentre l’intervento chirurgico può sollevare il seno, non può rendere la parte superiore del seno più piena.

La mastopessi viene spesso eseguita in tandem con l’aumento del seno per creare seni più pieni, più stretti e dall’aspetto più giovane, che possono aumentare significativamente la fiducia in se stessi di un paziente.

Tecnica per il sollevamento del seno

Lifting Del Seno

Il modello di incisione per la chirurgia del sollevamento del seno è determinato dalle dimensioni del seno esistenti di un paziente, dalla forma e dalla posizione delle loro areole. A volte l’elasticità della pelle e il livello di ptosi contribuiscono anche a dove verrà effettuata l’incisione.

Ci sono 3 potenziali modelli di incisione:

Lifting Del Seno

Incisione intorno all’areola (O-Scar) – Questa incisione gira intorno all’areola .

Lifting Del Seno

Lifting del seno per cicatrice del buco della serratura – In questa procedura, l’incisione viene effettuata attorno all’areola e si estende verticalmente verso il basso dall’areolare alla piega del seno – simile a una forma di buco della serratura.

Lifting Del Seno
  • Lifting del seno con T-Scar rovesciata – L’incisione viene effettuata intorno all’areola e continua fino alla piega del seno orizzontalmente, come una T rovesciata.

Chi è un buon candidato per il sollevamento del seno in Thailandia?

I migliori candidati per la chirurgia Mastopexy sono:

  • Pazienti che hanno seni cascanti o seni che hanno perso forma dopo la perdita di peso.
  • Persone con seni cadenti o seni più piccoli
  • Pazienti i cui seni sono piatti e allungati.
  • Pazienti i cui capezzoli cadono sotto la piega del seno.
  • Pazienti con areole allargate o capezzoli posizionati in modo non uniforme
  • Pazienti che hanno una forma del seno irregolare.
  • Pazienti con pelle tesa o pelle in eccesso nella zona del torace.
  • I pazienti devono essere in buona salute fisica.
  • I pazienti devono avere aspettative realistiche sull’intervento chirurgico.
  • Le pazienti non devono essere in gravidanza o attualmente in allattamento.
  • I pazienti devono essere mentalmente stabili.
  • Le pazienti non devono essere in gravidanza o in allattamento.
  • Pazienti fisicamente sani.

Preparazione per la chirurgia di sollevamento del seno

Passi importanti da compiere prima dell’intervento di protesi mammaria :

  • I pazienti dovrebbero consultare il loro chirurgo per discutere i loro obiettivi.
  • Sono richiesti test di laboratorio e una valutazione medica
  • I pazienti devono smettere di fumare 2 settimane prima della procedura.
  • Tutti i farmaci che fluidificano il sangue come l’aspirina, l’ibuprofene, gli ormoni e gli integratori a base di erbe devono essere interrotti 2 settimane prima dell’intervento.

Procedura chirurgica di sollevamento del seno

  • L’operazione viene eseguita in anestesia generale.
  • Il chirurgo effettuerà l’incisione predeterminata.
  • Dopo aver creato l’incisione, il chirurgo solleva il tessuto mammario e regola la forma. Anche i capezzoli e le areole vengono spostati verso l’alto
  • Se un paziente ha areole allargate, vengono ridotte asportando la pelle dell’areola.
  • Il tessuto mammario in eccesso viene rimosso per stringere
  • Le suture vengono eseguite sul tessuto mammario quando si ottiene la forma desiderata con suture assorbibili.
  • L’incisione viene quindi chiusa con punti.

Assistenza post-procedura per la chirurgia del sollevamento del seno

I suggerimenti per la cura post-operatoria per la chirurgia del sollevamento del seno sono simili ai precedenti suggerimenti per la cura post-operatoria dell’aumento del seno. Le cose da ricordare sono:

  • Mantenere la ferita pulita e asciutta.
  • Dormi con il busto leggermente sollevato per aiutare con lividi e gonfiore.
  • Prendere farmaci antidolorifici se necessario.
  • I punti saranno rimossi da 7 a 10 giorni dopo l’intervento.
  • Mantenere ogni appuntamento di follow-up con il chirurgo.
  • Le pazienti devono indossare un reggiseno a compressione o un reggiseno di supporto per controllare il gonfiore
  • I pazienti non devono sollevare nulla più di 2-3 chilogrammi entro le prime sei settimane dopo l’intervento chirurgico
  • I pazienti devono evitare tutte le attività faticose per almeno 2 settimane dopo l’intervento chirurgico.

In alcuni casi, il medico può richiedere un pernottamento in ospedale. In questo modo il medico / i medici potrebbero osservare il paziente per ogni possibile rischio dopo l’intervento chirurgico.

Potenziali rischi e complicanze per la chirurgia del sollevamento del seno

Le complicazioni rare includono:

  • Cicatrici cheloidi da incisioni
  • Sanguinante
  • Prurito
  • Ecchimosi
  • Scarsa guarigione
  • Indolenzimento
  • Asimmetria
  • Mancanza di respiro
  • Una diminuzione della sensazione o perdita di sensibilità
  • Potenziale infezione (se i pazienti sentono calore o vedono arrossamento del seno con febbre, può essere un segno di infezione e devono contattare immediatamente il chirurgo)
  • Onde cutanee o rilassamento
  • Contrattura capsulare se l’intervento chirurgico di sollevamento del seno viene eseguito anche con una procedura di aumento del seno (questo potrebbe richiedere un altro intervento chirurgico)
  • Rischi associati all’anestesia
  • Perdita di pelle / Perdita permanente della pelle

Domande da porre ai chirurghi plastici prima del sollevamento del seno a Bangkok, Tailandia

Chirurghi plastici dedicati si prenderanno cura di rispondere a tutte le domande che un paziente può porre prima e dopo l’esecuzione della chirurgia plastica. Spesso si consiglia a un paziente di elencare le domande su un documento prima della consultazione.

Alcune domande chiave da porre ai chirurghi di Breast Lift includono:

  • Sei un chirurgo plastico certificato?
  • Sei membro di una società internazionale per chirurghi plastici?
  • Quanti anni di esperienza hai in chirurgia estetica?
  • Hai esperienze specifiche con la chirurgia plastica, come alterare la composizione del seno, rimuovere il tessuto in eccesso in altre parti del corpo o migliorare il seno più piccolo?
  • I risultati che sto cercando sono realistici?
  • Quali sono i limiti di questo intervento chirurgico?
  • Ci saranno cicatrici visibili?
  • Avrei bisogno di farmaci antidolorifici per alleviare il dolore durante il mio periodo di recupero? Se sì, fino a quando avrei bisogno di prendere farmaci antidolorifici?
  • Che tipo di protesi sarebbero più appropriate per raggiungere la dimensione del seno desiderata?
  • Qual è il piano di trattamento?

Recupero della chirurgia di sollevamento del seno

Il tempo di recupero per la chirurgia del sollevamento del seno è simile a quello della revisione delle protesi mammarie. Di solito c’è un disagio minimo che può essere gestito con antidolorifici.

Nella maggior parte dei casi di mastopessi, i pazienti sperimenteranno qualche disagio, ma possono tornare al lavoro entro pochi giorni. Tuttavia, la durata effettiva del recupero dipende dal tipo di intervento chirurgico eseguito.

  • Le pazienti che hanno subito l’intervento chirurgico di sollevamento del seno con la tecnica O-scar, possono avvertire un lieve disagio dopo l’intervento chirurgico, ma possono tornare al lavoro entro pochi giorni dalla procedura.
  • Le pazienti che hanno avuto una procedura di sollevamento del seno con una cicatrice da buco della serratura o una tecnica a T rovesciata, potrebbero aver bisogno di più tempo per recuperare completamente, circa 1 settimana. Ulteriori disagi possono includere dolore, gonfiore, rigidità o lividi. Potrebbero essere necessarie diverse settimane o mesi affinché il seno si stabilizzi e riveli il risultato finale.
  • – I pazienti che hanno subito un intervento chirurgico di sollevamento del seno con protesi mammarie possono provare più disagio e una settimana di riposo è necessaria per una migliore guarigione. Queste pazienti devono indossare continuamente il reggiseno compressivo per sostenere e migliorare il posizionamento degli impianti e per controllare il gonfiore.

Durante il recupero dopo una procedura chirurgica di sollevamento del seno, i pazienti devono evitare il sollevamento di carichi pesanti e attività faticose per almeno sei settimane.

    (Email, WhatsApp, FB, IG, cellulare)
    Thank you!
    Your submission has been received!
    Oops! Something went wrong while submitting the form.

    Latest Blog Articles

    Cosa succede durante la consultazione iniziale?
    Quanto dura un lifting del seno?
    Un lifting del seno può migliorare la simmetria?
    Che cos'è il turismo medico?
    Transgender Thailand accetta turisti medici?
    La chirurgia del sollevamento del seno può ridurre i seni più grandi?
    Transgender Thailand offre una copia dei prezzi delle procedure?